Prepara le valigie, inizia il tuo viaggio verso la sostenibilità

Scopri la nuova frontiera del turismo sostenibile in Italia: grazie alla partnership tra Ospitalità Natura e Up2You potrai goderti una vacanza nel pieno rispetto dell’ambiente.

Sostenibilità tra casa e vacanza. È il viaggio che ti frega

Parlando di sostenibilità ambientale le prime cose che vengono in mente sono la plastica monouso, la raccolta differenziata, le bottigliette da sostituire con le borracce, lo spreco alimentare. Tutte componenti che riguardano la nostra vita quotidiana, aspetti che ci impegniamo talvolta a correggere, in nome di un futuro più green e un pianeta più pulito e sano.

Poi succede che andiamo in vacanza (quando una pandemia non sconvolge i piani, ovviamente). Weekendino al mare, passeggiata nei boschi, tour de force in quella città d’arte per guardare più monumenti e musei possibili. Succede, dicevo, che partiamo, e all’improvviso ci dimentichiamo totalmente tutta una serie di abitudini che a casa sono anche piuttosto scontate: la raccolta differenziata diventa un optional (chi, almeno una volta, non ha gettato tutti i rifiuti nell’unico cestino presente nella stanza d’hotel?), cambiare lenzuola ogni giorno diventa di vitale importanza, (eppure non facciamo la muta come i serpenti), spostarsi con ogni tipo di mezzo diventa imprescindibile perché insomma “mi sto rilassando e non voglio faticare spostandomi con le mie gambe”.

Insomma, le vacanze ci rilassano così tanto che tendiamo a dimenticare anche quelle buone abitudini che nel loro piccolo davano una mano al pianeta. Ma questa, è solo una premessa, una delle due facce della medaglia.

Turismo sostenibile: proteggere il pianeta anche in vacanza

L’altro risvolto della medaglia è che sempre più persone sono sensibili al tema dell’ambiente, sempre più viaggiatori si guardano intorno alla ricerca di strutture, agenzie e tour operator che offrano una risposta alla loro esigenza: partire per una vacanza sostenibile, dove il benessere personale non si imponga con prepotenza sul benessere dell’ambiente. Una vacanza dove potersi rilassare, coccolati dalla sicurezza di non essere, in quel frangente, nocivi nei confronti del pianeta.

Ma quindi… come si può viaggiare in modo sostenibile?

Proprio da queste premesse nasce il felicissimo incontro con gli amici di Ospitalità Natura, con i quali abbiamo pensato di rendere ancora più green i soggiorni proposti, e che già nell’offerta attuale rispettano la natura e l’ambiente: un nuovo turismo dunque, più responsabile e rispettoso del pianeta.

A questo, si aggiunge per i viaggiatori la possibilità di contribuire alla nascita di una nuova foresta, piantando un albero: un gesto apparentemente piccolo, ma dalla portata consistente! Perché piantare un albero significa contribuire alla cattura di CO2, le cui emissioni sono la causa della crisi climatica, ma anche poter vedere crescere nel tempo il ricordo di una bella vacanza. Significa anche sostenere progetti di riforestazione che hanno importanti risvolti sociali: per esempio, educare bambini e ragazzi alla tematica ambientale, o creare nuove opportunità di lavoro in territori difficili.

Il turismo italiano è pronto a ripartire, i viaggiatori sono pronti a impegnarsi nella tutela dell’ambiente, posti magnifici sono pronti ad accogliere gli ospiti, piccoli alberelli non aspettano altro che essere piantati, per dare una mano alla salvaguardia ambientale.

Up2You e Ospitalità Natura saranno protagonisti del cambiamento, insieme a tutti i turisti che sceglieranno una vacanza green, circondati dal verde e dalla riscoperta della tranquillità e di ritmi più lenti, scanditi dai suoni della natura e da attività a basso impatto ambientale.

E tu? Hai già prenotato la tua vacanza sostenibile?

Chi è Up2You

Quando abbiamo deciso di dar vita ad Up2You abbiamo subito pensato al mondo del turismo, perché ci siamo resi conto che c’era tanta richiesta in termini di sostenibilità ambientale. Poi è arrivato il Covid. Noi però non ci siamo fermati, e anzi, siamo contenti a oggi che Up2You possa aiutare tante realtà a rialzarsi dopo l’ultimo anno: la pandemia ha portato con sé il desiderio di ristabilire un contatto con la natura e la volontà di contribuire alla salvaguardia del pianeta. E se già prima c’era da parte dei viaggiatori una richiesta di maggiore attenzione su questo aspetto, ora è soltanto aumentata: una struttura ricettiva, un’agenzia, o un tour operator che mostrano sensibilità verso le tematiche ambientali, a oggi, si distinguono e soddisfano le esigenze di un nuovo turismo. Un turismo che rivede la sua offerta e la riadatta alle esigenze dei viaggiatori.

La nostra startup nasce con l’intento di aiutare persone e aziende a diventare più sostenibili, in maniera semplice e conveniente, per rispondere a quella che si configura come la sfida del millennio: combattere il cambiamento climatico.

Sì, anche in vacanza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>