Ritrovare se stessi: Forest Bathing. Un’esperienza a contatto con la Natura per viaggi green.

Dove praticare il forest bathing e organizzare una vacanza dal basso impatto ambientale

Avete mai provato l’esigenza di staccare da ogni cosa e immergervi nella Natura? Allontanarsi da ogni influsso negativo e tornare a respirare a pieni polmoni ritrovando il proprio equilibrio?

Un’esperienza da provare assolutamente è quella del forest bathing, traduzione europea di “Shinrin Yoku”, una pratica nata in Giappone, dove svolge un ruolo di medicina preventiva.

La pratica consiste in passeggiate nel bosco per respirare l’aria naturalmente arricchita delle sostanze terapeutiche emesse da alcune specie di alberi. Ma anche entrare in contatto diretto con gli alberi tramite il tree hugging, ovvero abbracciare le piante. La pratica permette di ridurre gli ormoni responsabili dello stress, migliorando l’umore e anche il sistema cardiovascolare.

Vi sembra strano? Provare per credere!

Abbiamo selezionato per voi alcune realtà in Trentino dove provare il forest bathing e vivere un’esperienza particolare. Insieme alle esperienze vi suggeriamo anche le strutture di Ospitalità Natura dove pernottare per poter vivere una vacanza all’insegna del rispetto della Natura e del relax.

Forest Bathing al Lago di Tenno

A poca distanza dal ben più famoso Lago di Garda si scopre un piccolo specchio d’acqua dal color turchese. È il Lago di Tenno, lago alpino balneabile, circondato dai boschi che sorge alle pendici del Monte Misone, con la sua iconica isoletta da raggiungere anche a nuoto.

Qui potete immergervi in una passeggiata che si addentra nella valle del Ballino e che stimola i vostri sensi, rilassando la mente ed entrando in una connessione con se stessi attraverso la Natura.

Per vivere questa esperienza ti consigliamo il Club Hotel Lago di Tenno, un aparthotel dall’anima green che sorge accanto al lago. Alessandro organizza esperienze di forest bathing assieme ad Arno, la guida che vi condurrà nei boschi proponendo una sequenza di esercizi pratici e dinamici volti a vivere il contatto con la Natura

Il Parco del Respiro

Un bosco di faggi ma anche di abeti rossi e pini silvestri che danno vita a un vero e proprio “parco terapeutico”, dove vivere esperienze uniche, tra cui anche quella del forest bathing, guardando le Dolomiti di Brenta, a Fai della Paganella.

Percorrendo il “Sentiero dei Reti” o il sentiero “Acqua e Faggi” vi immergerete nel bosco e potrete provare la sensazione quasi magica delle tensioni e delle energie negative che abbandonano il vostro corpo. Assieme alle guide potrete provare la pratica del tree hugging ed entrare in sintonia con la Natura, percependo l’effetto benefico delle piante.

Il Piccolo Dolomiti Resort si trova a poca distanza dal Parco del Benessere e rappresenta il punto di partenza ideale per vivere queste esperienze. Cristina e Michele hanno infatti creato un hotel attento alla Natura e al nostro impatto su essa. Attenzione nelle materie prime, ma anche nei prodotti usati alla Spa per vivere una vacanza in simbiosi con la Natura.

Ascoltare il bosco che suona

La Val di Fiemme è ricca di boschi con abeti rossi e larici. Ci sono il Bosco che Suona e gli Alberi Monumentali e quindi tante storie da raccontare. Qui le energie del bosco e le sue essenze danno vita a raffinati rituali, trattamenti e percorsi nei quali è possibile ritrovare le proprietà benefiche della natura.

È il luogo ideale per riscoprire il potere curativo della foresta, per rilassarsi e disintossicarsi. Camminare avvolti dai profumi, dai colori e dai rumori del bosco, in inverno o in estate, diventa una vera pratica terapeutica che stimola il sistema immunitario e agisce sulla sfera emozionale riducendo gli effetti dello stress.

Per questa esperienza ti consigliamo l’Eco Park Hotel Azalea. Manuela ti consiglierà i migliori sentieri per praticare il forest bathing e le guide a cui rivolgerti. Il tutto in un hotel attento alla sostenibilità, con una cucina completamente vegetariana e una grande attenzione al benessere olistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>