Come organizzare vacanze sostenibili? Come fare e chi ci aiuta

Siamo partiti da una domanda che ci sembrava difficile: ma possiamo viaggiare senza generare un impatto negativo sull’ambiente?

Siamo viaggiatori che amano girare i tanti posti belli della nostra Penisola e ci siamo resi conto che in realtà è molto più facile di quanto sembri viaggiare e allo stesso tempo ridurre la propria impronta ecologica. Esistono tante soluzioni che ci permettono di farlo, tante realtà che condividono la nostra stessa attenzione.

In questo articolo vedremo:

  • Perché una vacanza sostenibile
  • Come puoi organizzare vacanze eco&bio
  • Chi ci aiuta

PERCHÉ UNA VACANZA SOSTENIBILE

Perché parliamo di vacanze sostenibili, o per meglio dire consapevoli? Perché vediamo gli effetti dei cambiamenti climatici tutti i giorni. Un esempio? Per chi è stato sulla Marmolada la bellezza del suo ghiacciaio è impareggiabile. Purtroppo oggi il ghiacciaio si sta ritirando e non è detto che in futuro, anche breve, potremo ammirare ancora la sua maestosità.

Per citare un paio di numeri e capire l’impatto dei nostri viaggi il Programma ambientale delle Nazioni Unite (Unep) stima che circa il 14% di tutti i rifiuti solidi globali è prodotto ogni anno dall’industria turistica. Il WWF in una sua stima ci dice che una singola notte in un albergo genera in media 6,9 kg di CO2, e il settore alberghiero rappresenta circa l’1% delle emissioni di CO2 globali.

Viaggiare è sempre stato sinonimo di divertimento, di spensieratezza. Ma questo non vuol dire che non abbia un impatto. La spiaggia di MayBay in Thailandia è stata chiusa dal governo locale perché il flusso di turisti quotidiano provocava tantissimi rifiuti da raccogliere e danni alla barriera corallina.

Possiamo viaggiare divertendoci e allo stesso tempo preservando le bellezze della Terra così che anche altri dopo di noi possano ammirarle o che noi stessi possiamo tornarci e vederle proprio come le avevamo fotografate. Per farlo basta prendere piccole scelte consapevoli quando organizziamo il viaggio, vediamo come.

COME PUOI ORGANIZZARE VACANZE ECO&BIO

Partiamo con ordine. Cosa vuol dire organizzare una vacanza consapevole? Vuol dire sostanzialmente fare scelte che cercano di ridurre le emissioni e gli sprechi, scelte che ci permettono di inquinare il meno possibile e vivere la nostra vacanza come se fossimo in punta di piedi su una spiaggia, lasciando impronte piccolissime.

Generalmente possiamo dire che per organizzare una vacanza consapevole bisogna considerare 3 aspetti:

  1. I mezzi di trasporto
  2. La struttura ricettiva
  3. Le esperienze nella destinazione

Il nostro viaggio comincia quando ci mettiamo in movimento per arrivare nella destinazione prescelta. Ecco perché la scelta del mezzo di trasporto è la prima che ci aiuta a essere sostenibili. Cerchiamo di privilegiare il treno rispetto all’auto o all’aereo e magari chiediamo alla struttura che ci ospita se ha un servizio navetta che ci viene a prendere in stazione (sapevi che alcuni hotel ti vengono a prendere con una macchina elettrica?).

Possiamo poi fare un’altra scelta consapevole e più immediata: scegliere una struttura ricettiva attenta all’ambiente che ci permette di vivere una vacanza green. Solitamente pensiamo sia difficile perché ci vuole tempo per cercare le varie strutture e trovare quelle effettivamente attente all’ambiente.  In questo caso ci vengono in aiuto portali proprio come Ospitalità Natura che selezionano per noi gli hotel e gli agriturismi a vocazione sostenibile. Loro si occupano di trovare le strutture e controllare il loro impegno per ridurre le emissioni e gli sprechi e a noi basta andare sul portale per scegliere la struttura che più fa al caso nostro.

Infine, dobbiamo stare attenti ai comportamenti che adottiamo nella destinazione. Ad esempio portiamoci dietro una borraccia per evitare l’uso di bottiglie di plastica (alcuni hotel le mettono a disposizione per i loro ospiti), oppure quando pensiamo allo spuntino da preparare per le nostre escursioni chiediamo un packaging in carta o compostabile. Se dobbiamo muoverci facciamolo in bicicletta o utilizziamo i mezzi pubblici e quando possiamo andiamo a trovare i produttori locali che gli hotel ci suggeriscono per scoprire le loro bontà

CHI MI AIUTA A ORGANIZZARE LE VACANZE SOSTENIBILI?

Come avrai capito non è poi così difficile organizzare vacanze sostenibili: si tratta di partire dalle piccole cose e fare scelte consapevoli. E per fare queste scelte puoi farti aiutare dai progetti come Ospitalità Natura. Il nostro obiettivo è proprio quello di aiutarti e rendere facile la ricerca di una struttura ricettiva che si impegna per ridurre l’impronta ecologica delle tue vacanze.

Così troverai hotel dalla cucina biologica o vegetariana, agriturismi immersi nella natura dallo spirito bio. Ma anche alberghi che si impegnano per evitare l’uso della plastica, e quindi ci spingono a farlo a nostra volta, o dove possiamo ricaricare l’auto elettrica e la nostra e-bike. Puoi trovare idee di vacanze che vanno dallo yoga alle escursioni in bici passando per la scoperta delle tradizioni enogastronomiche.

Ma non basta. Siamo convinti che per viaggiare in modo veramente sostenibile non basti solo ridurre il proprio impatto. Occorre anche dare un contributo per lasciare un segno concreto e positivo. E anche in questo vogliamo aiutarti.

Abbiamo unito le forze con i ragazzi di Up2You, una startup innovativa, per darti modo di sostenere progetti ambientali e sociali. Così per ogni viaggio organizzato con Ospitalità Natura riceverai un codice attraverso il quale potrai scegliere tra diversi progetti che catturano CO2 o sviluppano attività sociali e di recupero. Penseremo noi a devolvere una donazione e tenerti aggiornato sugli sviluppi di quel progetto.

Fino a qualche tempo fa potevamo dire di non trovare le soluzioni adatte ma oggi non abbiamo più scuse. Organizzare vacanze sostenibili è facile e basta provarlo. Non solo, è anche utile perché aiuta il nostro Pianeta e ci fa lasciare impronte piccolissime durante il nostro viaggio.

  • Perché  è facile? Se prima era difficile organizzare vacanze che non lasciassero il segno sul Pianeta oggi diventa immediato. Noi valutiamo gli aspetti di sostenibilità di una struttura per capire il suo impegno e valutarlo nel concreto a te non resta che scegliera la destinazione e chi fa al caso tuo. Puoi o prenotare direttamente o richiedere un preventivo
  • Valore aggiunto? E se vuoi puoi anche diventare protagonista grazie ai Progetti up2you

CHI SIAMO

 Siamo una startup con una precisa idea in testa: vogliamo rendere facile per tutti organizzare una vacanza dallo spirito eco&bio.

Non a caso le parole chiave del progetto sono eco, bio e tuo.

Eco perché vogliamo promuovere un’idea nuova di viaggiare. Ci piacerebbe che si diffonda l’idea di un viaggio che non lascia tracce negative al suo passaggio. Qualcosa che preserva e migliora, invece di usurare. E che quindi chiunque verrà dopo di noi potrà vivere nella sua bellezza come noi lo abbiamo fatto

Bio perché siamo accomunati da scelte comuni, quelle verso fornitori di prodotti biologici. Che sia alla colazione o alla cena, nella scelta dei prodotti di pulizia o nei set cortesia che trovate in camera l’impegno è quello di scegliere prodotti che hanno la stessa nostra visione: il rispetto dell’ambiente. Perché vogliamo creare una filiera anche nel turismo: dal produttore, alla struttura ricettiva fino al viaggiatore

Tuo perché sappiamo che da soli non si fa il cambiamento. E allora serviva un luogo che ci mettesse in comunicazione, che quando pensiamo alla prossima vacanza ci facesse scoprire chi ha condivide l’idea di una vacanza consapevole. Se mettiamo insieme tutte le nostre scelte responsabili possiamo creare un grande cambiamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>